Khao Lak, provincia di Phang Nga

Khao Lak, provincia di Phang Nga

Khao Lak, Phang Nga e la Baia delle Meraviglie

Vista sulla Baia di Phang Nga Sud Thailandia

"Phang-Nga" è una delle provincie più belle e interessanti di tutto il territorio thailandese, in un area che si estende per circa 4172kmq si possono trovare esotiche foreste lussureggianti nelle quali poter fare trekking a piedi o a dorso di elefante attraversando la giungla e i suo ricchi corsi d'acqua.
Ma, le zone più ambite dal turismo sono: "Khao Lak" affacciata a est sul mare di Andamane, la "Baia delle Meraviglie" facente parte del Parco Nazionale di Phang-Nga nella parte sud, gli arcipelaghi delle "Similan e Surin Islands" a ovest, famosi per le barriere coralline multicolori, il "diving e lo snorkeling".

 

La località di Khao Lak

Spiaggia di Khao Lak Phang Nga

"Un litorale di 20km sul Mare di Andamane, zona incontaminata che rispecchia il quieto vivere della vera Thailandia, relax pace e tranquillità sono le parole adatte per descrivere al meglio la zona di Khao Lak".
Hotel Beach Resort per tutte le tasche, da lussuosi con ogni comfort a bungalow a basso costo.
Questo angolo di Thailandia è consigliato soprattutto a chi ama fare "immersioni" perché è da qui che partono "le  migliori escursioni o crociere verso le Similan e Surin Islands", le partenze sono possibili anche da Phuket ma vorrebbe dire doversi svegliare un ora e mezza prima al mattino per coprire il tragitto fino a Khao Lak.

 

Le isole Similan

Isole Similan: escursioni Diving Snorkeling

Dal 1982 questo gruppo di 9 isole che formano l'arcipelago di Mu Koh Similan nella Baia di Phang-Nga è stato dichiarato Parco Nazionale per preservare le rare specie animali in superficie e la variegata vita sottomarina che le caratterizza: Ko Similan la più grande, Ko Bangu, Ko Payu, Ko Hok, Ko Ha, Ko Miang, Ko Payan, Ko Payang e Ko Huyong. Letteralmente in Yawi (dialetto malese da cui provengono gli antichi pescatori di queste isole) Similan significa "9" però dal 1998 anche le più remote "Koh Bon e Koh Tachai" sono state aggiunte al Parco Nazionale.

Nella parte terrestre di questo fantastico arcipelago tra le tante varietà animali che si possono avvistare troviamo il Nicobar, il Varano delle Mangrovie e la Volpe Volante ... pappagalli multicolri e aquile di mare.
L'arcipelago però è apprezzato e conosciuto dai Diver e Snorkeler di tutto il Mondo per le sue bellezze sottamarine, principalmente si possono fare due tipi diversi di immersioni: nella parte orientale barriere coralline dai mille colori che dalle spiagge digradano leggermente mentre nella parte occidentale grossi massi granitici formano diversi archi e passaggi che nascondono una varietà impressionante di fauna e flora marina. Probabilmente il posto più bello per immergersi è l'Elephant Head Rock (la Roccia a Testa di Elefante), altri siti molto apprezzati sono North Point, Boulder City e Deep Six. Durante certi periodi dell'anno in alcune isole come Ko Huyong sono vietati gli sbarchi turistici in quanto le tartarughe marine vanno a deporre le uova, uno dei spettacoli che la natura ci dona.

 

Le Isole Surin

Arcipelago delle Surin Island

A Nord delle Similan troviamo questo arcipelago composto da 5 Isole dichiarato Parco Nazionale dal 1981: Ko Surin Nuea, Ko Surin Tai, Ko Ri, Ko Kai, e Ko Klang. Koh Surin Nuea e Koh Surin Tai le più grandi. Nonostante diverse barriere coralline siano state colpite ferocemente dallo tsunami nel 2004, questi posti conservano una bellezza sottomarina ineguagliabile, Richelieu Rock a 18 km a est del gruppo di Isole è considerato dalle riviste mondiali del settore come tra i "10 posti più belli al Mondo dove immergersi". Per preservare l'area dalla crudele avidità di denaro delle agenzie turistiche del settore e dai pescatori bracconieri l'arcipelago è costantemente controllato e rimane aperto al turismo solo da novembre a maggio. Nelle sue acque sono frequenti gli avvistamenti di Manta, Delfini, Squali e Squalo Balena.

 

 James Bond Island 

Vista dall'Isola James Bond sulla Roccia Koh Tapu

Nella parte Sud di Phang-Nga nella baia tra Phuket e Krabi, troviamo la famosissima James Bond Island conosciuta perchè qui fu girato il film "007 Licenza di Uccidere".
Rimangono nel cuore di tutti le acque limpide dell'Isola, la vista mozzafiato sulla baia dove affiora dall'acqua "Koh Tapu", la roccia a strapiombo sul mare appare su tutti i depliant e fotografie che pubblicizzano la Thailandia.
Zona fantastica per immersioni e snorkeling, kayak e canoa o per farsi portare alla scoperta di spiaggette nascoste dove potersi crogiolare al sole ed amoreggiare con il proprio partner.

Appena sotto Khao Lak troviamo l'arcipelago di isolette di Mu Ko Yao che da il nome a Koh Yao Yai (l'isola più grande) e Koh Yao Noi (la più piccola). A Koh Yao Yai è possibile soggiornare in sistemazioni accoglienti e pulite. L'isola soprattutto in alta stagione rappresenta una valida alternativa a Phuket e a Krabi per chi è alla ricerca di tranquillità e quieto vivere.

 

Meteo e clima. Quando andare a Khao Lak

Viaggio Vancanza a Khao Lak provincia di Phang-Nga

"I venti monsonici svolgono un ruolo importante nell'ecosistema della Baia di Phang-Nga, il periodo migliore per visitare questi fantastici fondali marini va da novembre ad aprile quando le temperature sono più miti e i venti soffiano leggeri rendendo il mare calmo e la visibilità sottamarina ottima, spesso fino a 40m di distanza".

 

Khao Lak: tour, crociere diving e snorkeling

Diving Immersioni Isole Surin Similan

"Con partenza da Khao Lak vengono organizzate escursioni giornaliere alla scoperata degli arcipelaghi Similan e Surin, potrete soffermarvi a prendere il sole in lingue di sabbia paradisiache facendo il bagno e nuotando in acque cristalline".

"Le sessioni di immersioni e/o snorkeling solitamente sono 3 ad escursione". Con cibo, acqua e attrezzatura compresi nel prezzo. Stessa cosa per le "crociere diving" con l'aggiunta della sessione notturna facoltativa, si va da un minimo di 2 giorni 1 notte sino a 10 giorni 9 notti, i prezzi sono variabili, dipende: dalla durata, dal lusso della nave, dal numero dei partecipanti e dai servizi offerti durante la crociera.
Vengono organizzate anche crociere con costi più contenuti dove le navi non hanno cabine e i partecipanti dormono in tenda sulle Isole incontaminate a stretto contatto con la natura.

 

Vuoi essere consigliato su come organizzare il tuo viaggio in Thailandia?
Compila il form presente su ogni pagina del nostro sito o inviaci una e-mail raccontandoci le tue esigenze di viaggio!
Un consulente HappyViaggi ti ricontatterà entro le prossime 24 ore. Grazie.

  • Mare & Spiagge
  • Natura
  • Immersioni & Snorkeling
  • Crociere
  • Avventura
  • Viaggi Fotografici