Isola di Koh Lipe, Sud Thailandia

Isola di Koh Lipe, Sud Thailandia

La strabiliante isola di Koh Lipe

Isola di Koh Lipe, Thailandia, Sunrise beach

Koh Lipe è una piccolissima e romantica Isola ai margini del Parco Marino di Koh Tarutao, provincia di Satun, Thailandia. Negli utlimi anni l’isola viva un continuo sviluppo per l’accoglienza del turismo.
"Arrivando a Koh Lipe già si inzia ad intravvedere il paradiso terrestre che la circonda, i bassi fondali limpidi e trasparenti non possono essere solcati dai ferryboat, saranno le imbarcazione tipiche thailandesi (long tail boat) a trasportarvi sull’isola".

Koh Lipe si trova immediatamente a sud delle isole di Koh Adang e Koh Rawi, a 50km da Koh Tarutao.

Gli storici abitanti dell’isola sono una piccola comunità di nomadi del mare i “Sea Gypsi”, pescatori dai capelli rossicci e dalla pelle color bronzo. Pittoresca società con lingua e costumi propri che ha come credo religioso l’animismo rivolto al mare e a tutto ciò che lo rappresenta.

"Il momento migliore per andare a Koh Lipe va da novembre ad aprile perchè tutto il versante del Mare di Andamane vive il periodo di maggior splendore, in quel periodo è possibile vedere le tartarughe marine che vanno a deporre le uova nelle Isole incontaminate del Parco Marino di Koh Tarutao".

"Dal Porto di Pak Bara, ci sono collegamenti per Koh Lipe durante tutto l'arco dell'anno, ma in caso di mare molto mosso potrebbero essere tagliati senza preavviso!".
È consigliato soggiornare a Koh Lipe anche a maggio e giugno. Invece nei mesi di: luglio, agosto, settembre ed ottobre l’isola è molto interessata da venti e piogge monsonici. Poco consigliata.

Oggi a Koh Lipe sono presenti diversi barretti dove il turista può sorseggiare l’ottima birra thailandese ascoltando musica live ma in linea di massima Koh Lipe non offre divertimento notturno, tanto bel mare, relax, fantastici massaggi sulla spiaggia e romantici tramonti.

Escursione in barca tradizionale da Koh Lipe

Con partenze da Koh Lipe si organizzano escursioni che esplorano le isolette paradisiache del Parco Nazionale di Koh Tarutao. Una buona scelta di programmi con orari e prezzi diversi, si va dalle immersioni specifiche per gli amanti del diving, alla pesca sportiva, alle gite in barca verso lagune e insenature incontaminate dove poter fare snorkeling nuotando in un mare da favola.

 

Mappa Turistica di Koh Lipe

Isola di Koh Lipe: Cartina Geografica Mappa Turistica spiagge hotel resortClicca sull'Immagine per Ingrandire

 

Le spiagge di Koh Lipe

"Le spiagge principali sono: Sunrise Bech, Pattaya Beach e Sunset Beach, caratterizzate da candida e lucente sabbia corallina che digrada dolcemente su acque azzurro cristallino".

Nel mezzo della microscopica Koh Lipe un dedalo di viuzze con guesthouse e ristorantini rappresentano la “walking street” dalla quale si raggiungono facilmente a piedi tutte le spiagge. Fronte mare la maggior parte dei Resort presenti sull’isola.
Koh Lipe è possibile affittare motorini ma, viste le proporzioni, secondo noi scelta inutile, allora meglio affittare una bicicletta.
Presenti diversi ATM (bancomat) e qualche exchange per chi abbisogna di denaro contante.

 

Pattaya Beach:

Le spiagge di Koh Lipe: Pattaya beach

é la spiaggia principale, qui attraccano le speed boat provenienti dal Porto di Pakbara. Circa 1000 metri di finissima sabbia bianca. Una scelta infinita di sistemazioni albergherie per tutte le tasche ma ricordate: Koh Lipe non è affatto economica rispetto alle altre isole della Thailandia, essendo lontana dalla terra ferma l'elettricità ha costi esorbitanti.
La sera i ristorantini sulla spiaggia cucinano pesce pescato fresco al barbeque accompagnato da deliziose salse speziate mentre i giovani isolani danno vita a strabilianti giochi col fuoco! 

 

Sanom Beach: 

Le spiagge di Koh Lipe: Samon beach

Il nostro piccolo segreto. Alla fine di Pattaya beach nascosta tra la piante una passerella in legno si snoda tra le rocce e arriva in un piccolo promontorio, sotto Sanom beach. Piccola spiaggietta dove potrete trovare un'oasi felice durante i periodi di maggior afflusso turistico. Un resortino offre una pugno di bunagalow in legno pregiato molto carini e confortevoli.

 

Sunrise Beach:

Le spiagge di Koh Lipe: Sunrise beach

o Hat Chao Ley Beach, nome ereditato dagli zingari del mare che abitano nel villaggio ai margini della spiaggia. Cercate di entrarci in contatto, vi regaleranno momenti interessanti di folclore e tradizioni thailandesi.
Sunrise è la spiaggia più lunga misura 1200 metri, si trova nel lato orientale di Koh Lipe, quello che guarda verso la terra ferma. La striscia di sabbia candida arriva sino a "North Point", dove una meravigliosa lingua di sabbia sembra voler toccare la dirimpettaia Koh Adang, poi gira e arriva fino a un gruppo di rocce che la dividono da Sunset beach.
 

Sunset Beach:

Le spiagge di Koh Lipe: Sunset beach

Hat Phramong. Fino al 2013 era impossibile trovare sistemazione a Koh Lipe tra novembre e febbraio, poi tutta la spiaggia è stata bonificata e sono sorti diversi piccoli Resort. Sunset Beach mantiene un’atmosfera naif, i prezzi qui sono più accettabili.

 

Parco Nazionale di Mu Koh Tarutao

Escursioni Diving, immersioni da Ko Lipe verso il Parco Marino di Ko Tarutao

L'arcipelago si estende per circa 1492 kmq raccogliendo un gruppo di 51 Isole sparse nel Mare delle Andamane al confine con la Malaysia, è una destinazione selvaggia e naturalisticamente intatta. Unesco World Heritage 1990Koh Tarutao conserva la sua bellezza incontaminata.
Le acque di Koh Tarutao accolgono barriere coralline colorate e piene di vita, un paradiso per gli snorkeler e i diver di tutto il pianeta, facile l'avvistamento di tartarughe marine, delfini, squali e capidogli.

 

Koh Adang:

Isola di Koh Adang, provincia di Satun, Thailandia

Appena prima di North Point partono i taxi boat che in pochi bath vi condurranno nella vicina Koh Adang. Sull'isola è presente un presidio Ranger, attenzione a conservare "sempre" il biglietto d'ingresso al Parco Nazionale di Koh Tarutao pagato al porto di Pakbara altrimenti potreste dover pagare di nuovo. Al Centro Visitatori di Koh Adang si possono affittare tende militari o canadesi per il pernottamento o se volete godere di maggiore comfort sull'isola è presente un resort privato. Seguendo le indicazioni si può decidere di salire il sentiero che inerpicandosi arriva sino a un punto panoramico (portatevi scarpe sportive) dal quale si gode una vista mozzafiato su tutto l'arcipelago. A Koh Adang l'acqua è ancora più limpida e la sabbia è ancora più candida che a Koh Lipe, si gode di una pace idilliaca!

 

Hai bisogno di aiuto per organizzare il tuo viaggio in Thailandia?
Compila il form presente su ogni pagina del nostro sito oppure inviaci una e-mail raccontandoci le tue esigenze di viaggio.
Un consulente HappyViaggi ti ricontatterà entro le prossime 24 ore. Grazie.

  • Snorkeling, Diving
  • Mare Isole Turistiche