Koh Rong

Koh Rong

La splendida isola di Koh Rong situtata al largo del Golfo di Thailandia copre un’area di 78kmq, su 62km di costa 48km sono caratterizzati da spiagge candide e dorate di sabbia finissima, per la maggior parte ancora incontaminate!
Ko Rong seconda isola più grande della Cambogia, situata a circa 25 chilometri da Sihanoukville sulla terra ferma, famosa per le lunghe spiagge, le barriere coralline ricche di vita ed i bellissimi villaggi di pescatori che sorgono sulla costa, è adatta per un soggiorno tutto relax immerso nella magica atmosfera locale.

 

Mare da favola, natura selvaggia, feste sulla spiaggia

Long Set Beach, Isola di Koh Rong, Cambogia

Ad oggi Ko Rong conserva ancora il fascino di una terra inesplorata, poco visitata dal turismo di massa, costituisce il paradiso tropicale che ci si aspetta quando si è alla ricerca di una macchia verde che arriva su una spiaggia candida orlata di palme da cocco. Arrivando al porto di attracco principale, possiamo ammirare le case immerse nella giungla, i tetti di paglia, i pescatori al lavoro sulla banchina, i bambini che corrono felici e le spiagge che ne circondano i margini sia sulla sinistra che sulla destra. Non ci sono automobili, smog e folla ma solo tanta pace accompagnata dal suono dello sciabordio delle onde, l’elettricità è fornita da generatori elettrici, nessuna strada asfaltata, potrete passeggiare tranquillamente dalla spiaggia attraverso la folta foresta alle sue spalle, tra baie isolate, piccoli promontori, e formazioni rocciose di arenaria.

Il periodo ideale per visitarla, con acque trasparenti e poco vento, è sicuramente nella stagione secca, da Dicembre ad Aprile, anche se la stagione monsonica, che interessa i mesi di Aprile fino Ottobre/Novembre, porta solitamente solo piogge serali, quindi se si vuole risparmiare e godere comunque di temperature miti, si può andare senza esitazioni tutto l’anno, hotel e beach resort fanno tariffe scontate per i periodi meno turistici”.

Collegata ottimamente da Siem Reap e Phnom Penh, sia con brevi voli interni, sia via terra con servizio di trasporto su Sihanoukville, l’isola costituisce l’estensione mare  perfetta dopo un tour delle mete culturali cambogiane (su tutte le valle dei Templi di Angor Wat).
Per arrivare a Ko Rong i collegamenti navali sono molteplici, ma tutti tra il mattino e il primo pomeriggio, importante per chi vuole andare direttamente sull’isola senza soffermarsi a Sihanoukville. I traghetti sono più economici e indicati per chi soffre il mal di mare ma impiegano 2 ore circa per arrivare, mentre con la barca veloce in 40 minuti si raggiunge comodamente l’isola.

Koh Rong, a differenza della sua vicina Koh Rong Sanloem, negli ultimi anni ha conosciuto un discreto sviluppo, ampliando l’"offerta turistica a tutte le esigenze".
Ci sono diversi negozi, servizi di lavanderia ed alcuni piccoli bar e ristoranti presenti nei villaggi, gestiti da personale sia cambogiano che occidentale, amichevole e affabile, troverete musica ovunque, anche fino a tarda notte, oltre all’ottima cucina locale cambogiana, servita a prezzi convenienti, con una discreta scelta di piatti occidentali e selezione di birre e whiskey locali ed internazionali. Troverete un barbecue sempre ardente, pronto a soddisfare con pochi denari la vostra voglia di pesce.
Non ci sono sportelli bancomat, e gli hotel accettano solo il pagamento in contanti, quindi è bene procurarseli prima dell’arrivo sull’isola.

Molto amata dai backpackers, oltre ad ottimi prezzi, Ko Rong garantisce anche una frizzante vita notturna, famoso è il “Full Moon Party di Koh Rong”, per due notti al mese la sua spiaggia tranquilla si trasforma in una grande festa a cielo aperto, tantissimi turisti la visitano per l’occasione attirati dall’atmosfera e dalla musica ad alto volume, simile per molti versi al full moon party dell’isola thailandese di Koh Phangan.
 

Spiagge esotiche, romantici tramonti ... snorkeling e immersioni

Diving, immersioni, Ko Rong, Cambogia

La spiaggia principale è Koh Tuigh Beachqui si trova il molo d'attracco principale delle imbarcazioni che arrivano da Sihanoukville e dalla sottostante Ko Rong Sanloem, tratto animato preferito dai viaggiatori zaino in spalla per gli alloggi più economici e l’animata vita notturna. 

Long Beach o Soksan Beach, 7km di spiaggia fantastica, assolutamente da non perdere al tramonto. Queste sono le spiagge principali, una opposta all’altra nella parte sud di Ko Rong.
Poco sopra a Long beach troverete Long Set Beach 4km di spiaggia bianca, poco sotto la piccola Coconut Beach.
Nella parte nord invece, Lonely Beach e Palm Beach, spiagge bianche, quasi deserte, adatte a chi vuole passare un soggiorno idilliaco.

Le famiglie che preferiscono zone più tranquille potranno scegliere una sistemazione defilata dal porto di Ko Tuigh beach, centro delle attività serali, godendo già a 10 minuti di distanza della tranquillità desiderata! La parte popolosa dell’isola è ancora una piccola area rispetto all’intera superficie.

Gli amanti delle lunghe passeggiante non rimarranno delusi, Ko Rong può essere esplorata in lungo ed in largo, la fauna locale è molto ricca, in pochi minuti vi ritroverete ad ammirare macachi, maiali selvatici, aquile pescatrici, insetti stranissimi e una varietà incredbile di uccelli. I percorsi sono semplici e per tutti, vengono anche utilizzati dalle famiglie con bambini che potranno calarsi nella parte di veri esploratori, passando una giornata un pochino diversa.
A Ko Rong si possono 
affittare anche biciclette per esplorare i sentieri interni, invece dalla spiaggia potrete affittare una barca locale e chiedere di fare il giro dell’isola esplorando le spiagge dell’altro versante, oppure potrete organizzare battute di pesca con cene in barca al tramonto.
La sosta notturna al ritorno per vedere il plancton è uno spettacolo ineguagliabile, non perdetevi un 
bagno notturno, l’isola è rinomata per la presenza di questi minuscoli esserini che si illuminano a contatto con l’acqua.
Durante il giorno potrete praticare moltissime attività annesse alla natura, che fanno di Koh Rong un paradiso sia per i divers, sia per coloro che amano i trekking nella giungla.
Troverete diversi centri diving che potranno fornirvi tutto il supporto necessario per andare alla scoperta degli incredibili fondali che caratterizzano la zona, a disposizione l’attrezzatura da poter noleggiare per le vostre uscite d’immersione.
Anche per gli amanti dello snorkeling ci sono moltissime possibilità, ammirare le fantastiche barriere nei punti più belli e colorati, rilassarsi al sole in spiagge bianche semi deserte ad amoreggiare con il proprio compagno/a, non ha prezzo! 

Koh Rong offre diverse possibilità di alloggio, per tutte le esigenze e tutti i budget, l’offerta turistica negli ultimi anni si è notevolmente ampliata, incrementando anche la presenza di bungalow più grandi, per famiglie, e di alcune sistemazioni più eleganti e confortevoli rispetto alle classiche guest house ed ostelli, che furono le prime strutture ad apparire sull’isola.
 

Un soggiorno mare tra lusso e comfort ...

Song Saa Private Beach Resort, Song Saa Island, Koh Rong, Cambodia

La sistemazione più esclusiva di Koh Rong è quella che si trova vicino alla costa a nord del porto, nell’ “isola privata di Song Saa”, dove è nato l'esclusivo e fiabesco resort adatto a chi vuole una sistemazione super luxury. Il “Song Saa Private Beach Resort”, location luxury dotata di 24 ville esclusive con piscina privata, immerse tra la giungla e il mare circostane, creato per garantire una vacanza nella pace assoluta unita al comfort, servizi ottimi, personale discreto ed attento. L’attenzione al cliente è garantita anche dal ristorante che serve piatti locali altamente curati, con solo ingredienti freschi, ed organizza cene a base di pesce pescato in giornata.

Se cercate qualcosa di molto meno costoso ma comunque di buon livello, potete considerare il Coconut Beach Bungalow, le camere sono costruite su bungalow classici in stile cambogiano, ma hanno tutti i comfort necessari, sono affacciati su un tratto incantevole di spiaggia, dotati di terrazzo, ideali per un pomeriggio di lettura o semplicemente per ammirare il tramonto. La sua semplicità e la possibilità di ammirare la vita locale dei 4 piccoli villaggi di pescatori vicini, oltre al fantastico mare, ne fanno un luogo ideale per tutti, difficilmente dimenticabile

 

Hai bisogno di aiuto per organizzare il tuo viaggio in Cambogia?
Compila il form nella pagina o inviaci una mail descrivendo i tuoi desideri di viaggio.
Un consulente HappyViaggi ti ricontatterà nelle prossime 24 ore. Grazie.

  • Natura
  • Isole
  • Vita notturna
  • Immersioni & Snorkeling
  • Massaggi Spa Benessere